SEGUICI SUI SOCIAL:

X Giornata – 5/12/2021

X Giornata – 5/12/2021

Como Women – Pro Sesto 4-1

Marcatori: 23′ p.t. Di Luzio (C), 27′ p.t. Rizzon (C), 10′ s.t. Di Luzio (C) , 19′ s.t. Carravetta (C), 25′ s.t. Ploner (PS)

Como Women: Bettineschi, Hilaj (26′ s.t. Bianchi), Vergani, Pastrenge (36′ s.t. Cascarano), Rizzon, Lipman, Kubassova (dal 26′ s..t.Mariani), Beil (16′ s.t. Carravetta), Di Luzio, Picchi, Rigaglia (dal 16′ s.t. Roventi)  A disposizione: Salvi, Dubini. All. de la Fuente

Pro Sesto: Ricciardi, Tugnoli (43′ s.t. Barletta), Dell’Acqua, Confalonieri, Abati, Marasco (1′ s.t. Carlucci), Grumelli (25′ s.t. Melodia), Carabetta (1′ s.t. Ploner), Scuratti, Mariani, Possenti (7′ s.t. Mauri). A disposizione Pizzardi, Pignata, Pedrazzani, Cosa. All. Ruggeri

Arbitro: Alberto: Munfuletto, di Bra. Ass. 1: Luca Merlino, di Asti. Ass. 2: Anthony Cusumano, di Collegno

Ammoniti: Hilaj (C)2′ s.t.Carabetta (PS) 36′ p.t., Abati (PS) 22′ s.t.

Espulsi: Nessuno

Angoli: 7-0

Recupero: 2′ + 4’

Il Como Women porta a casa tre punti importanti per la classifica, rimane in testa alla graduatoria appaiata al Brescia, ma con una gara in meno disputata.

La squadra di de la Fuente entra subito in campo con il piglio giusto invadendo la metà campo avversaria con personalità. Già al 3’, dopo un pregevole scambio, Kubassova va al tiro, palla respinta: il Como preme. Al 5′ azione dubbia con Rizzon che cade in area e rimane a terra, l’arbitro non interviene.

Al 13′ Kubassova ruba palla e serve Di Luzio, il cui tiro in caduta è debole e fuori misura.

Al 14′ cross tagliente dal fondo di “peperino” Picchi, testa di Rigaglia, sul fondo di niente. Al 19’, sfruttando un passaggio indietro un po’ corto di Rizzon, Possenti calcia subito, para Bettineschi senza problemi. Al 21′ Di Luzio, dal limite, palla sul fondo. Al 23′ gran palla telecomandata di Lipman da 40 metri per Di Luzio in area, stop perfetto, portiere fuori causa e gol: 1-0, l’equilibrio è spezzato.

Al 27′ Picchi cerca di servire Hilaj, la difesa rischia l’autogol, e allunga la palla in angolo prima che giunga alla talentuosa albanese. Sul corner colpo di testa Rizzon palla sulla traversa, poi ripresa ancora di testa dal capitano e gol: 2-0.

La Pro Sesto cerca una timida reazione, che si spegne al 31′ con Confalonieri, che a tu per tu con Bettineschi, manda sul fondo da pochi metri, ma da posizione angolata.

Al 41′ una devastante Kubassova, alla miglior prestazione stagionale, dal fondo impegna Ricciardi che respinge di piede salvando tutto. Al 45′ Di Luzio serve Kubassova che, chiusa bene dal portiere, non arriva sulla invitante palla. Nella ripresa il Como non molla l’osso e continua a premere nonostante il doppio vantaggio. Al 9′ “profumo di classe” Beil serve Di Luzio a sinistra, che non dà scampo a Ricciardi in uscita: 3-0. Al 19′ punizione di Carravetta dai 20 metri, esecuzione perfetta, palla sotto l’incrocio alla destra di Ricciardi e gol per il 4-0. Al 23′ Cross Pastrenge per Di Luzio, anticipata da Ricciardi. Al 25′ gol per la Pro Sesto, punizione di Ploner da 35 metri, Bettineschi cerca di bloccare ma non trattiene e la palla che scivola in porta per il gol della bandiera dei milanesi. Mentre scende il freddo nel polare stadio di Ponte Lambro, al 28′ si registra un’altra occasione per le lariane su angolo in mischia. Al 34′, un brivido, Mauri si trova sola in area, para molto bene Bettineschi, ma tutto fermo per offside. Nel finale  “motorino” Vergani ha ancora benzina per un coast to coast con tiro dalla distanza al volo, però alto. Al 45′ s’infortuna Lipman, Como in 10 nel finale. Nonostante le due settimane di sosta dall’ultima gara, nulla sembra cambiato nelle prestazioni della squadra, sintomo dell’ottimo lavoro svolto in settimana da mister de la Fuente e dal suo staff. Ora duplice impegno per la squadra, chiamata al recupero contro il Tavagnacco (mercoledì 8 dicembre) e alla trasferta di Palermo (12 dicembre), praticamente dalle Alpi al Mediterraneo in pochi giorni. Chiuderà l’anno solare la partita di Coppa Italia contro il Sassuolo nel weekend successivo. (d.m.)

RISULTATI GARE 4-5 dicembre 2021


PRIMA SQUADRA – CAMPIONATO
COMO WOMEN – PRO SESTO 4 – 1
DI LUZIO (23’ e 57’) RIZZON (27’) CARRAVETTA (66’)

PLONER (72’)


PRIMAVERA U19 – CAMPIONATO
BRESCIA – COMO WOMEN 3 – 0
BONARDI (28’) MANASSE (75’)
PASINI (90’)


ALLIEVE U17 – CAMPIONATO
COMO WOMEN – CALCIO LECCO 3 – 0
GAFFURI (71’) GUFFANTI (76’)
BANFI (82’)


GIOVANISSIME U15 – CAMPIONATO
COMO WOMEN – AZALEE GALLARATE 2 – 5
PISANI (9’) SESSA A. (58’)

RONCHETTI (18’) LOZZA (25’ e 45’)
MATTEAZZI (40’) MASI (50’)


ESORDIENTI U13 – CAMPIONATO
AIROLDI – COMO WOMEN 1 – 3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

QUICK CONTACT INFO

Meet your new team leader, Top Scorer! Create your NFL or sports website, win the online sports game and dominate your competition.

b Monday-Friday: 9am to 5pm;

Satuday: 10am to 2pm