SEGUICI SUI SOCIAL:

BRUZZANO: “CONRO L’INTER GRANDE EMOZIONE. ORA CON IL PARMA I TRE PUNTI”

BRUZZANO: “CONRO L’INTER GRANDE EMOZIONE. ORA CON IL PARMA I TRE PUNTI”

L’emozione di sedersi in panchina e guidare la propria squadra per la prima volta in Serie A è qualcosa di unico e indescrivibile. È questo quello che ha vissuto Marco Bruzzano, vice allenatore del Como Women, la sera del 30 settembre, quando ha dovuto prendere in mano le redini della squadra, data la squalifica dell’allenatore de la Fuente. In una recente intervista a ComoWomen Channel il classe ’93 ha raccontato le sensazioni provate quella sera: “Solitamente il mio ruolo è quello di stare in panchina – esordisce Marco Bruzzano – e affiancare il mister nelle sue scelte. Quando lui è stato espulso a Pomigliano è iniziata una serie di emozioni dentro di me, che ho cercato di gestire al meglio possibile, soprattutto per non mostrare tensione alle ragazze. Il ruolo dell’allenatore è sempre quello di essere un riferimento per loro e trasmettere tranquillità, il che non era facile visto che andavamo a preparare una partita molto complicata come quella contro l’Inter.” Proprio riguardo al match contro le nerazzurre, in cui lui è andato in panchina come primo allenatore, commenta: “La gara era un testa coda, prima contro ultima. Ci si poteva aspettare un altro tipo di partita rispetto a come è andata, ma io sapevo già che le ragazze potevano giocarsela alla pari, l’abbiamo preparata così in settimana e lo si è visto in campo. Peccato che il risultato non ci abbia premiato, però penso che nel percorso che stiamo facendo questa prestazione era una dimostrazione di cui le ragazze avevano bisogno.”
Ora rimane solo un’ultimo tassello da aggiungere, come lui stesso ammette: “Adesso mancano davvero solo i primi tre punti e per noi inizia a essere complicato continuare a dire alle ragazze che la strada è quella giusta se i risultati non arrivano, lo diciamo ormai da un po’ di partite. Però come ho detto alle ragazze a fine primo tempo venerdì sera, io credo molto nel calcio e nelle nostre idee, penso che continuando a seguirle ci porteranno ai primi tre punti e a tutti i risultati a cui ambiamo.” Il focus ora è già rivolto verso prossima gara in casa, che vedrà il Como ospitare il Parma: “In vista della prossima partita dobbiamo cercare di mantenere lo stesso atteggiamento e la stessa voglia avuti con l’Inter, perché a discapito di chi ti trovi davanti devi sempre essere bravo a dimostrare quanto vali. Sicuramente quella con il Parma è una gara in cui dovremo imporci e ricercare i tre punti ad ogni costo.”
Appuntamento dunque allo stadio Ferruccio di Seregno sabato 15 ottobre alle 14.30 per Como-Parma.

Clicca qui per guardare l’intervista integrale:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

QUICK CONTACT INFO

Meet your new team leader, Top Scorer! Create your NFL or sports website, win the online sports game and dominate your competition.

b Monday-Friday: 9am to 5pm;

Satuday: 10am to 2pm