SEGUICI SUI SOCIAL:

JAVIER ZANETTI ALLO STADIO FERRUCCIO PER ASSISTERE A COMO WOMEN-SASSUOLO

JAVIER ZANETTI ALLO STADIO FERRUCCIO PER ASSISTERE A COMO WOMEN-SASSUOLO

Tra i 500 spettatori che hanno assistito a Como Women-Sassuolo, domenica allo stadio Ferruccio, c’è stato un ospite di spicco: la leggenda argentina Javier Zanetti. L’ex capitano dell’Inter, attualmente vice presidente del club nerazzurro, non era, però, alla sua prima apparizione sulle tribune dello stadio di Seregno, avendo già presenziato a diverse gare stagionali delle lariane, tra cui l’esordio con la Juventus e il match di fine settembre contro la sua Inter. Intervistato ai microfoni di Como Women Channel, Zanetti, ha voluto sottolineare l’importanza dello sviluppo costante del calcio tra le donne: “Il calcio femminile continua a crescere sempre di più, ed è giusto che sia così. Io lo seguo da tanto tempo e mi diverto a vedere le ragazze giocare. Ogni volta che ho avuto l’opportunità di venire a vedere la Serie A Femminile qui allo stadio c’è sempre stato un grande pubblico. C’è bisogno che si trasmettano i valori positivi dello sport anche attraverso il calcio femminile e io credo che il pubblico continuerà a sostenere il movimento.”
Il focus si sposta, infine, sull’avventura in Serie A della squadra di Sebastian de la Fuente: “Mio cognato è l’allenatore del Como Women e io sono felicissimo per il percorso che sta facendo. Venendo dalla Serie B non era facile avere l’impatto che queste ragazze hanno avuto con la Serie A, perché in tutte le partite che hanno disputato se la sono giocata alla pari con l’avversaria, e in qualche scontro meritavano più di quanto hanno ottenuto. Mi piace seguirle perché credo che le ragazze si stiano divertendo in campo e abbiano un’idea ben precisa di calcio.”  

Sotto gli occhi di Javier Zanetti il Como Women ha ottenuto un pareggio in extremis contro il Sassuolo, grazie al gol di Greta Di Luzio al 93′. Lariane che, nonostante un solo punto conquistato, possono comunque ritenersi soddisfatte del loro percorso fin qui in Serie A, come testimoniato dal fatto che nelle ultime 4 giornate disputate almeno una calciatrice comasca è sempre stata inserita nella top 11 della settimana. Ultima in ordine cronologico Vlada Kubassova, che col gol al Sassuolo si è portata a quota 3 gol in campionato, confermandosi la miglior marcatrice della squadra. Nelle precedenti settimane anche Beatrice Beretta, Matilde Pavan e Julia Karlernas erano state inserite nella formazione della settimana, un record per una squadra neo promossa come il Como Women.

Ora per la formazione di Sebastian de la Fuente ci sarà tempo per lavorare, con le 2 settimane di sosta per le nazionali. Alla ripresa, il 19 novembre, ad attendere le comasche ci sarà la difficile sfida contro il Milan di Maurizio Ganz.

Clicca qui sotto per guardare l’intervista integrale a Javier Zanetti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

QUICK CONTACT INFO

Meet your new team leader, Top Scorer! Create your NFL or sports website, win the online sports game and dominate your competition.

b Monday-Friday: 9am to 5pm;

Satuday: 10am to 2pm