SEGUICI SUI SOCIAL:

F.C. COMO WOMEN – U.S. SASSUOLO 0-1

F.C. COMO WOMEN – U.S. SASSUOLO 0-1

Allo stadio “Ferruccio” di Seregno, il Como Women disputa la quinta giornata di ritorno di campionato contro il Sassuolo. Alle 15:00 il fischio d’inizio, Mister Bruzzano schiera il 4-2-3-1: Korenciova – Lundorf, Rizzon, Lipman, Cecotti – Karlernas, Vaitukaityte – Monnecchi, Skorvankova, Kajan – Martinovic. Il Sassuolo risponde con il 4-3-3: Durand – Mella, Filangeri, Pleidrup, Phitjens – Pondini, Missipo, Prugna – Beccari, Kullashi, Sabatino.

Primo tempo: il primo pallone è del Como Women, con Martinovic che batte il calcio d’inizio. Uno scontro a viso aperto, per due squadre che vogliono conquistare punti fondamentali per la classifica. Il Como tiene alto il pressing e prova da subito il tiro in porta, ma trova un Sassuolo organizzato in difesa che respinge il pallone. La prima occasione da goal è delle neroverdi, con Pleidrup che tira in porta ma Korenciova spinge il pallone sopra la traversa. Il Como reagisce e costruisce la prima vera occasione da rete con Martinovic, che colpisce di testa il pallone dopo la battuta del calcio di Kajan. Subito dopo è Karlernas a provare il colpo di testa sul secondo palo, ma il pallone finisce sul fondo. Il Sassuolo al 44’ minuto prova a sbloccare la partita, con Sciabica che con un’azione personale prova il tiro, ma il pallone esce. L’arbitro concede 2 minuti di recupero, minuti che vedono la prima rete del Como Women grazie a Lipman, ma l’assistente alza la bandierina e il goal viene annullato per fuorigioco. Si rientra negli spogliatoi sul risultato di 0-0. 

Secondo tempo: il gioco riprende con il Sassuolo, che attacca fin da subito e prova a segnare la prima rete della partita, ma trova sempre la respinta da parte del Como. Al 59’ minuto arrivano le prime sostituzioni della partita, entrano in campo Sevenius e la nuova arrivata Zanoli, dopo pochi minuti il Como ci prova con Kajan che, su assist di Karlernas, tira in porta da fuori area, ma viene bloccata dalla parata di Durand. Si alza il ritmo di gioco e il Como prova in più occasioni a cercare la rete. Mister Bruzzano effettua le ultime sostituzioni del match, inserendo prima Bergersen e poi Hilaj e Colombo. Al minuto 84’ il Sassuolo si porta in vantaggio con una rete della neo entrata Clelland, che riceve assist da Sabatino. Dopo 3 minuti di recupero, la partita termina sul risultato di 0-1.

Al termine della partita Mister Bruzzano ha così commentato la partita: “C’è del rammarico per il risultato, perchè credo sia stata una partita equilibrata. È un periodo in cui le cose non ci girano, sarebbe facile parlare di crisi, ma per me non è così perchè oggi la prestazione c’è stata e sono sicuro che con qualcosa in più le partite si possono raddrizzare.”

foto di Cusa Fabrizio

PRESS OFFICE 

NICOLE PALAZZOLO 

ufficiostampa@comowomen.it

1 Comment

  • gionny

    Forza ragazze, siete una bellissima realtà, il movimento del calcio femminile ha bisogno di voi. Forza Como! Martina in bocca al lupo, aspetto le prossime convocazioni🤞🇮🇪

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

QUICK CONTACT INFO

Meet your new team leader, Top Scorer! Create your NFL or sports website, win the online sports game and dominate your competition.

b Monday-Friday: 9am to 5pm;

Satuday: 10am to 2pm