SEGUICI SUI SOCIAL:

F.C. JUVENTUS WOMEN – F.C. COMO WOMEN 5-0

F.C. JUVENTUS WOMEN – F.C. COMO WOMEN 5-0

Allo stadio “La Marmora”  di Biella, il Como Women disputa la sedicesima giornata di campionato contro l’F.C. Juventus. Alle 18:00 il fischio d’inizio, Mister Marco Bruzzano schiera il 4-4-2: Korenciova – Zanoli, Lipman, Rizzon, Bergersen – Karlernas, Vaitukaityte, Hilaj, Monnecchi – Skorvankova, Kajan. La Juventus di Mister Joe Montemurro risponde con il 4-3-3: Peyraud Magnin – Lenzini, Salvai, Cascarino, Boattin – Caruso, Grosso, Garbino – Cantore, Girelli, Echegini.

Primo tempo: il primo pallone è della Juventus, che batte il calcio d’inizio. Da subito le due squadre cercano di attaccare, ma la prima occasione è della Juventus, con Boattin che prova il tiro di sinistro dalla distanza, colpendo la traversa. Il Como prova a reagire e si porta in attacco senza però concretizzare. Al 16’ minuto è Garbino a sbloccare la partita, portando la Juventus in vantaggio. Il Como Women prova subito a pareggiare il risultato, dopo un minuto Kajan salta Peyraud Magnin e calcia in porta ma sulla linea Lenzini spinge il pallone in angolo. Dalla bandierina Kajan crossa in area, Karlernas intercetta il pallone e colpisce di testa, trovando però la seconda respinta. Al 33’ minuto Girelli riceve il cross e con un colpo di testa segna la seconda rete per le bianconere. Il Como prova ad attaccare, ma viene respinto in più occasioni. Dopo 2 minuti di recupero si rientra negli spogliatoi sul risultato di 2-0.

.Secondo tempo: il gioco riprende con la battuta del Como, che dopo solamente 2 minuti costruisce la prima occasione del secondo tempo, Hilaj dalla distanza ravvicinata colpisce il pallone di testa, ma Peyraud Magnin impedisce la rete. La Juventus al 50’ minuto sale in attacco, Girelli in area calcia il pallone in porta e segna la terza rete. Mister Bruzzano effettua la prima sostituzione della partita, inserendo Lundorf, e prova ad attaccare. Al 56’ minuto Boattin di sinistro calcia in porta e segna. Il Como si chiude in difesa e su tiro di Grosso è decisiva Korenciova che spinge il pallone sul fondo. Il Como cambia ancora, inserendo Martinovic, Sevenius, Picchi e Pastrenge, è quest’ultima a sfiorare il primo goal con un tiro dalla distanza che sfiora il palo e finisce sul fondo. Al 85’ minuto Thomas segna la quinta rete del match. Dopo 3 minuti di recupero, al triplice fischio la partita termina sul risultato di 5-0.

foto di Cusa Fabrizio

PRESS OFFICE 

NICOLE PALAZZOLO 

ufficiostampa@comowomen.it

QUICK CONTACT INFO

Meet your new team leader, Top Scorer! Create your NFL or sports website, win the online sports game and dominate your competition.

b Monday-Friday: 9am to 5pm;

Satuday: 10am to 2pm